Le faccette dentali sono dei sottilissimi rivestimenti applicati alla superficie esterna dei denti, e del loro stesso colore, per migliorarne l’aspetto. Sono spesso realizzate in porcellana o materiali compositi di resina e sono legate ai denti in modo permanente.

A cosa servono le faccette estetiche dentali?

Questa tecnica odontoiatrica è utilizzata per trattare una serie di problemi estetici, fra cui denti scheggiati, rotti, scoloriti o più piccoli della media. Grazie a questo sistema potrai riavere un sorriso uniforme e simmetrico.

Quali problemi risolvono le faccette dentali?

Le faccette estetiche sono abitualmente utilizzate per migliorare l’estetica della dentatura a causa dei seguenti problemi:

  • Denti scoloriti per un trattamento del canale radicolare, macchie da tetraciclina o altri farmaci, eccesso di fluoro, otturazioni in resina
  • Denti consumati (tipicamente causati dal digrignamento dei denti, il bruxismo)
  • Denti scheggiati o rotti
  • Denti disallineati o di forma irregolare
  • Denti con spazi tra loro

Sì, vorrei saperene di più!

Quali benefici e vantaggi ti portano le faccette estetiche dentali?

Puoi risolvere problemi estetici minori. Come abbiamo detto, le faccette possono riparare scheggiature, crepe, spazi tra i denti, piccoli disallineamenti e scolorimento. Essendo applicate in modo definitivo alle superfici anteriori dei denti, correggono piccoli problemi ortodontici.

Puoi sostituire lo smalto danneggiato. Lo smalto è forte ma non è indistruttibile. Il tuo smalto si può consumare con l’uso non corretto dello spazzolino o con cibi e bevande altamente acidi o anche con l’acidità di stomaco associata alla malattia da reflusso acido.

Lo smalto danneggiato diventa motivo di preoccupazione perché non si riforma, ma oggi puoi sostituirlo grazie alle faccette estetiche.

Puoi avere un sorriso bianco e simmetrico: anni passati a bere caffè, fumare sigarette o mangiare cibi altamente pigmentati possono ovviamente mettere a dura prova i tuoi denti, trasformandoli in sgradevoli sfumature di giallo o marrone.

Lo smalto macchiato dei denti può essere sbiancato con prodotti appositi o dal dentista, ma può anche macchiarsi di nuovo.

Un modo più semplice per sbiancare definitivamente i tuoi denti oggi esiste: la soluzione ideale sono le faccette dentali, molto resistenti alle macchie.

Come sono posizionate le faccette estetiche sui denti?

In generale, il posizionamento delle faccette dentali consiste nei seguenti passaggi:

  1. Per prima cosa esamineremo la tua dentatura per assicurarci che le faccette dentali siano la soluzione ottimale per il tuo problema.
  2. Quindi dovremo rimuovere un po’ di smalto dalla parte anteriore e laterale dei denti per rimodellarli e fare spazio alla faccetta.
  3. Successivamente prenderemo un’impronta (uno stampo) della struttura dentale.
  4. Decideremo insieme la tonalità di rivestimento che meglio si adatta alla tua dentatura in modo che la faccetta appaia naturale.
  5. Invieremo l’impronta dentale a un laboratorio odontotecnico che personalizza la faccetta per adattarla perfettamente. Questo passaggio può richiedere dalle 2 alle 4 settimane e nel frattempo copriremo i denti con faccette temporanee.
  6. Alla tua prossima visita rimuoveremo le faccette temporanee e applicheremo le faccette permanenti sui tuoi denti per controllarne l’adattamento e l’aspetto.

Le faccette sono attaccate al dente con uno speciale cemento. Rimuoveremo quello in eccesso dopo l’applicazione. Infine dovrai tornare per una visita di controllo dopo un paio di settimane per controllare le gengive e il posizionamento della faccetta.

Faccette o corone dentali: quale soluzione è migliore?

Sono due trattamenti odontoiatrici differenti:

  1. Una faccetta dentale si applica alla superficie anteriore di un dente. È anche meno invasiva rispetto alla corona dentale, più sottile e anche più fragile, quindi ha un rischio maggiore di frattura o dislocazione. Migliora l’aspetto del paziente modificando la forma e il colore dei denti.
  2. Una corona copre invece l’intero dente. È più spessa di una faccetta e richiede una maggiore rimozione dello smalto prima del posizionamento. È anche più resistente e viene utilizzata per ripristinare denti gravemente cariati o rotti.

Estetica dentale con le faccette

Faccette dentali o sbiancamento dei denti?

Naturalmente lo sbiancamento dei denti è una procedura meno costosa dell’applicazione delle faccette estetiche. Ma devi capire che mentre le faccette sono restauri di lunga durata, lo sbiancamento dei denti, sia fai da te con appositi prodotti sia in modo professionale da un dentista, è invece un trattamento temporaneo.

Ma quanto dura lo sbiancamento? Impossibile dirlo con precisione, perché ognuno ha diete, stili di vita e abitudini diversi, come il fumo.

Le faccette estetiche dentali, invece, durano dai 5 ai 15 anni. Le faccette in porcellana resistono alle macchie di caffè, vino e fumo.

Faccette estetiche o apparecchio ortodontico?

Un apparecchio per i denti tradizionale può richiedere fino a 18 mesi per correggere i denti, mentre l’apparecchio invisibile con allineatori trasparenti (Invisalign) impiega circa 20 settimane. È inoltre necessario recarsi più spesso in studio per i controlli durante il trattamento ortodontico.

Di contro, per alcuni problemi come grandi spazi tra i denti o sovraffollamento, le faccette dentali rappresentano una procedura che si risolve con poche visite in studio.

Non esiste comunque una risposta universale sulla scelta delle faccette o del trattamento ortodontico. Anche se quest’ultimo richiede più tempo, a volte è l’opzione migliore per i pazienti, in particolare i bambini, perché riposiziona la mascella, ripara il morso di un paziente e corregge altri problemi della mascella, mentre in genere le faccette sono utilizzate per ragioni estetiche.

Come prendersi cura delle faccette dentali

Le faccette estetiche non richiedono cure particolari. Dovrai soltanto continuare a seguire le buone pratiche di igiene orale, inclusi spazzolino, filo interdentale e risciacquo con un collutorio antisettico come faresti normalmente.

Anche se le faccette in porcellana resistono alle macchie, è bene evitare cibi e bevande che causano macchie (per esempio caffè, tè o vino rosso).

Se vuoi migliorare l’estetica del tuo sorriso e correggere i difetti dei tuoi denti, chiamaci oggi stesso per richiedere senza impegno maggiori informazioni e prenotare una visita conoscitiva.

Scrivi su WhatsApp!

    Ho bisogno di maggiori informazioni

    Vorrei essere contattato...