Cure dentali per anziani nella fascia di età 65-80 anni. Quali consigli?

da | Ott 8, 2022 | Odontoiatria Geriatrica, Salute Orale, Special Care Dentistry

Considerata la complessità delle cure dentali a pazienti anziani (terza e quarta età) è consigliabile:

  • Fare una visita specialista odontoiatrica annuale con eventuali esami radiografici
  • Fare una seduta di igiene dentale professionale almeno una volta all’anno
  • Far tenere aggiornata la cartella clinica odontoiatrica con le patologie e la terapia farmacologica in essere
  • Mantenere in un buono stato di salute i denti naturali residui
  • Fare subito le terapie odontoiatriche necessarie senza procrastinarle

Cure Dentali per Anziani CON Anestesia Totale

Parla con un assistente personale al quale fare tutte le domande che vuoi…

 

Fare subito le estrazioni dentali senza rimandarle in caso di:

  • ”denti dubbi” (con infiammazioni croniche o con mobilità)
  • denti rotti o radici residue

Se possibile:

  • Evitare le protesi dentali rimovibili (parziali e totali, dentiere)
  • Sostituire i denti mancanti preferibilmente con impianti dentali e protesi dentali fisse avvitate (più facili da gestire e mantenere dall’odontoiatra)

In caso di pochi denti naturali sani residui “non strategici” ai fini di una valida riabilitazione protesica, valutare l’opzione di estrarli tutti e di inserire impianti dentali. Questo atteggiamento potrebbe sembrare troppo radicale od avere nell’immediato ripercussioni emozionali o psicologiche, ma lo scopo finale è il bene del paziente: l’osso sano residuo a disposizione è più importante di pochi denti residui instabili ed è tale osso che permette un efficace inserimento di impianti dentali, che possono supportare adeguatamente nuovi denti fissi.

In caso di estrazioni ed impianti dentali, se indicato, è preferibile un intervento in sedazione endovenosa profonda in respiro spontaneo in presenza dell’Anestesista in ambiente sicuro e protetto.

In età avanzata le protesi dentali rimovibili saranno difficili da gestire dal paziente e magari non sarà più possibile posizionare impianti dentali a causa delle condizioni cliniche e dell’assenza di osso.

Le protesi dentali rimovibili o peggio la mancata sostituzione dei denti mancanti provoca negli anziani nel medio-lungo periodo:

  • Difficolta nella masticazione e nella digestione
  • Cambiamento della fisionomia del volto
  • Problemi psicologici
  • Problemi cognitivi

Gli impianti dentali si possono posizionare anche negli anziani ed anche in assenza di osso?

Vale la pena? Ha senso? Ricorrere agli impianti dentali?

Si! Gli impianti dentali si possono posizionare a qualsiasi età, anche molto avanzata, senza alcun pericolo. L’importante è fare diagnosi e piano di trattamento adeguati. Attualmente si hanno impianti avanzati, che permettono di fornire nuovi denti fissi in sole 24 ore anche in caso di mancanza di osso (atrofie mascellari) (Leggi l’approfondimento: https://www.liviogallottini.com/blog/atrofia-ossea/) con tecniche minimamente invasive senza dolore!

I denti fissi permettono di:

  • Masticare e digerire meglio
  • Sorridere piacevolmente
  • Avere più fiducia in se stessi
  • Avere una qualità di vita migliore

Nel periodo della vita in cui si ha più tempo per se stessi e si deve godere di tutto quello che si è fatto e costruito, avere una bocca sana ed efficiente è un diritto inalienabile e fondamentale. Bisogna volersi bene e custodirsi!

Negli over 80 (la “quarta età”) si hanno poi altre problematiche, per le quali i pazienti possono iniziare a:

  • Avere quadri clinici ancora più complessi
  • Non essere più completamente autonomi e collaboranti e essere dipendenti dai familiari e dai badanti (in caso di demenza senile, ecc.) (link con altro articolo blog)
  • Non riuscire a comunicare efficacemente la sintomatologia dolorosa
  • Non alimentarsi più correttamente e tendere a scompensarsi
  • Avere problemi negli spostamenti e quindi essere impossibilitati a recarsi nello studio dentistico

Bisognerebbe arrivare preparati a questa età per quello che concerne la bocca…, ma a volte non è stato possibile. Comunque sia in caso di terapie e di urgenze odontoiatriche nei pazienti anziani over 80 con bisogni speciali, la nostra Équipe specialistica è ”age-friendly” e garantisce:

  • Interventi in presenza dell’Anestesista con monitoraggio continuo del paziente in ambiente sicuro e protetto
  • Visite specialistiche a domicilio ed in casa di riposo
  • Trasferimenti organizzati dal proprio domicilio verso lo studio dentistico o la clinica e viceversa

Scrivi su WhatsApp!

Prof. Livio Gallottini

  • Partner, Specialista in Odontostomatologia
  • Responsabile Unità Odontoiatria Geriatrica

Prenota una Visita in
Studio Odontoiatrico a Roma

02 - Special Needs Form

Necessito cure dentali per un paziente con bisogni speciali...

Vorrei essere contattato...

Clicca qui per leggere l'informativa sulla privacy...

11 - Prenota Visita

Compila il modulo essere ricontattato

 

Clicca qui per leggere l'informativa sulla privacy...

Questo si chiuderà in 0 secondi